NEWS E TREND

Novità e approfondimenti
sulle tecnologie che abilitano il business

Scopri i nostri contenuti per comprendere l’innovazione che ti serve

interconnessione-macchine-industria-quattro-zero-1024x597-uYBXKq.png

January 15, 2022

Quando acquisti macchinari o impianti di produzione la prima cosa che chiedi è se la macchina è predisposta all’interconnessione. Ma cosa vuol dire predisposta? Ha una scheda di rete? La classica risposta da parte del produttore o del distributore della macchina è: “Sì, certo che la macchina è Industria 4.0” Acquisto di un macchinario e …
L’articolo Qualitas: Problemi di interconnessione con le macchine? sembra essere il primo su Qualitas Informatica SpA.

Leggi di più…


Impresoft-Group_Clessidra-ElDSZT-1200x501.png

December 21, 2021

Impresoft Group e Clessidra Private Equity: una partnership strategica per spingere l’innovazione digitale delle aziende

L’ingresso nel capitale consentirà di supportare una nuova fase di sviluppo per Impresoft Group che chiude il 2021 con risultati eccellenti in termini di ricavi e clienti, confermandosi come uno dei principali player del mercato ICT in Italia.

Milano, 21 dicembre 2021Impresoft Group, polo tecnologico nato dall’unione di 4wardPRO, Formula Impresoft, NextTech, NextCRM, OpenSymbol e Qualitas Informatica, annuncia l’ingresso in Clessidra Private Equity SGR S.p.A., società leader nel mercato italiano della gestione di fondi di private equity.

L’accordo sottoscritto prevede l’acquisizione di una quota di maggioranza del capitale azionario della capogruppo, Formula Impresoft S.p.A., e l’uscita di Xenon Private Equity dalla compagine del Gruppo. I manager di riferimento di Impresoft Group, in larga parte fondatori delle società del Gruppo, affiancheranno Clessidra nell’operazione rimanendo co-investitori con una significativa quota della società.

Tramite questa operazione, il Gruppo, player di riferimento nella Trasformazione Digitale e che fin dalla sua nascita si è posto come obiettivo di operare come interlocutore unico per rispondere alle sempre più complesse esigenze dei clienti, rafforza la propria proposizione, offrendo loro ulteriori vantaggi in termini di innovazione, stabilità, continuità e opportunità di crescita.

Il Gruppo chiuderà l’anno fiscale con ricavi per oltre 87 milioni di euro, realizzati attraverso una solida base clienti e con il contributo dei suoi oltre 700 collaboratori, e forte di una nuova recentissima acquisizione che ha rafforzato la sua proposition: l’ingresso nella compagine aziendale di GN Techonomy, società di consulenza che offre soluzioni enterprise tecnologiche e innovative.

“L’avventura di Impresoft Group è iniziata poco più di due anni fa e fin dal primo giorno ci siamo posti obiettivi di crescita ambiziosi, che abbiamo saputo sostenere con forza, anche in un periodo economicamente complesso, attraverso acquisizioni, promuovendo partnership di valore e un investimento continuo nell’innovazione e nella valorizzazione delle nostre risorse”, commenta Antonello Morina – Impresoft Group. “Alla luce dei successi raggiunti in questi primi due anni abbiamo avviato un nuovo importante capitolo della storia di Impresoft Group che ha previsto l’ingresso di un nuovo partner finanziario di rilevo”.

“Siamo felici che Clessidra Private Equity abbia deciso di credere nel nostro progetto e fornire una nuova linfa per la crescita del Gruppo”, conferma Christian Parmigiani – Impresoft Group. “Questo nuovo assetto apporterà ulteriore spinta alla crescita del Gruppo sia di tipo organico che tramite future acquisizioni per il rafforzamento degli attuali competence center, innovando ulteriormente le nostre soluzioni e ponendo sempre al centro della nostra attenzione il cliente e la sua esperienza”.

“Siamo entusiasti di poter realizzare questa partnership con il management team di Impresoft Group e supportarlo nelle prossime ambiziose fasi di sviluppo. La qualità delle persone che hanno gestito il Gruppo negli ultimi anni è stato un elemento essenziale della nostra decisione di investimento”, ha proseguito Marco Carotenuto – Managing Director Clessidra.

L’operazione prevederà la costituzione di una Holding operativa per supportare le aziende del gruppo che manterranno il medesimo livello di autonomia e organizzazione attuale.

Impresoft Group
Impresoft Group rappresenta l’unione di 6 aziende innovative e complementari: 4wardPRO, Formula Impresoft, Qualitas Informatica e GN Technonomy, OpenSymbol, NextTech e NextCRM. Offre soluzioni e tecnologie a imprese operanti in diversi segmenti del mercato in ambito ERP, MES, CRM, CPM/B.I., datacenter e application modernization, artificial intelligence, digitalizzazione dei processi di business, managed services e modern workplace. Il gruppo integra culture tecnologiche, professionali e di business complementari, in grado di gestire tecnologie globali e competenze locali e territoriali. Impresoft Group ha un fatturato consolidato, di oltre 87 milioni di euro, contando su 700 collaboratori.

Clessidra Private Equity SGR
Clessidra Private Equity è la società leader nel mercato italiano della gestione di fondi di private equity, con oltre 2,8 miliardi di euro di impegni di capitale complessivi. Fondata nel 2003, Clessidra Private Equity SGR SpA è controllata da Clessidra Holding SpA, la quale è detenuta al 100% da Italmobiliare SpA, la holding di investimenti italiana controllata dalla famiglia Pesenti. Dalla fondazione, sono stati completati 24 investimenti per un ammontare complessivo pari a oltre 2 miliardi di euro e un Enterprise Value aggregato di oltre 18 miliardi di euro. Nello stesso periodo, sono state concluse 27 operazioni di add-on per le società in portafoglio. La società ha completato gli investimenti del suo terzo fondo di private equity e sta finalizzando la raccolta del suo quarto fondo.

The post Impresoft Group e Clessidra Private Equity: una partnership strategica per spingere l’innovazione digitale delle aziende appeared first on NextCRM.

Business, News, crm

Leggi di più…


pexels-andrea-piacquadio-3781974-LeiuRY-1200x800.jpeg

November 9, 2021

Si è da poco conclusa l’edizione autunnale di Microsoft Ignite – la conferenza di Microsoft dedicata ai professionisti del settore IT – dove, a più riprese, il colosso di Redmond ha ribadito che il modo di lavorare è cambiato e che probabilmente questi cambiamenti rimarranno anche quando la pandemia non ci sarà più. La necessità di lavorare anche fuori dall’ufficio ha infatti richiesto cambiamenti nelle modalità di gestione dei dispositivi all’interno delle aziende.

Leggi di più…


app20factory-dKr0hR.jpeg

November 3, 2021

Lo sviluppo di applicazioni e la gestione dell’intero patrimonio software aziendale stanno vivendo una fase particolarmente entusiasmante. L’attuale disponibilità di soluzioni permette di gestire il ciclo di vita dell’intero patrimonio, adottando una trasformazione digitale che si focalizzi sui dati, sfruttandoli al meglio a prescindere dalla tecnologia implementata in azienda. 

Leggi di più…


managed20services20framework-V3XvBs.jpeg

October 27, 2021

In che modo il nostro managed services framework aiuta i clienti ad affrontare a testa alta le sfide dei mercati? La risposta è insita nel termine resilienza, che da concetto puramente teorico è diventato una priorità assoluta per tutte le organizzazioni. Nell’ultimo anno, infatti, osserviamo come le imprese stiano cercando di plasmare una nuova abilità: quella di trarre vantaggio dal cambiamento e da mercati sempre più turbolenti e imprevedibili, sostituendo il concetto di resistenza alle avversità con un livello di flessibilità e capacità di adattamento che non avevamo mai visto prima. 

Leggi di più…


network-3424070_1920-yHb6cr-1200x720.jpeg

September 13, 2021

In un contesto positivo di ripresa economica, il processo di trasformazione digitale delle imprese ha oggi validi sostegni di natura economica e fiscale da parte del Governo. Un’occasione da non perdere per le aziende che vogliono accelerare il rinnovamento applicativo, culturale e formativo per essere protagoniste nel futuro mercato digitale

Digital Transformation, uniqa

Leggi di più…


Sfondo_arance-1-qesv1h-1200x788.jpeg

September 6, 2021

La gestione dell’ordine, l’esigenza di monitorarlo e di avere una tracciabilità completa. Il lavoro nei magazzini ortofrutticoli può essere velocizzato e migliorato grazie alla tecnologia: macchinari e software possono, quindi, concorrere a una rivoluzione operativa capace di incrementare le performance e l’efficienza aziendale. Inoltre, grazie al Piano Nazionale Transizione 4.0, il primo mattone su cui si fonda il Recovery Fund italiano, gli investimenti in questo campo possono godere di importanti incentivi statali.

ERP, software gestionale, ortofrutta

Leggi di più…



June 10, 2021

Conosci i  5 vantaggi che un CRM agenti garantisce alla strategia commerciale di un’azienda?

Spesso le imprese che adottano un’automazione della forza vendita ignorano quante possibilità si precludono senza l’utilizzo di un CRM specifico. Scopriamo subito insieme i benefici offerti da tale strumento, analizzando i punti riportati di seguito.

1- Attuazione rapida della strategia

Con un CRM agenti la strategia commerciale ha una più rapida attuazione, perché questo semplifica i processi e mappa i flussi di dati relativi al cliente. In concreto, se la direzione commerciale lancia una promozione complessa indirizzata a uno specifico target di clienti (anche con restrizioni molto articolate), il CRM permette all’agente di capire subito quali saranno i destinatari della promozione stessa.

2- Raggiungimento degli obiettivi commerciali

Dopo che la direzione commerciale individua gli obiettivi da perseguire, tale strumento la aiuta a organizzare sistematicamente i dati, rendendoli disponibili per analizzare l’andamento della campagna ed, eventualmente, per intervenire dove necessario.

3- Lancio di campagne marketing mirate

Avendo a disposizione informazioni molto dettagliate sul cliente, il CRM consente di attuare delle campagne di marketing strategico in target, che assicurano all’azienda la possibilità di posizionarsi al meglio sul mercato di riferimento. Lo strumento permette inoltre di tenere sotto controllo il budget e di evitare inutili sprechi.

4- Raccolta di informazioni strategiche

Il sistema consente e agevola la raccolta immediata di informazioni strategiche direttamente sul campo. Queste sono fondamentali per tutti i comparti aziendali e garantiscono un notevole vantaggio nei confronti dei competitors.

5- Controllo della rete vendita

Questo software, integrato a un’applicazione di business intelligence, può monitorare le performance della rete vendita, evidenziare eventuali criticità e segnalare possibili scostamenti dal budget assegnato a ciascun venditore. Inoltre, lo strumento può verificare il giro visite dal punto di vista geografico.

Questi i principali vantaggi garantiti da un CRM agenti alla strategia commerciale dell’azienda: benefici concreti che migliorano le performance del business e fanno la differenza in termini di fatturato.

L’articolo CRM agenti, i 5 vantaggi per la strategia commerciale sembra essere il primo su forSales.

News

Leggi di più…